BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

CARTA DI MILANO/ Acri sottoscrive il documento aderendo agli obiettivi di Expo 2015

Giuseppe Guzzetti, Presidente di Acri - Fondazioni di origine bancariaGiuseppe Guzzetti, Presidente di Acri - Fondazioni di origine bancaria

Nel messaggio inviato, il Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Maurizio Martina, si esprime pieno sostegno per la scelta di Guzzetti e di Acri, sottolineando l'impegno per la Carta di Milano che non è nient'altro che una risposta all'appello che nei mesi scorsi abbiamo rivolto a cittadini, imprese, associazioni e Istituzioni. «Sono oltre 700 mila le firme raccolte finora e il 26 settembre presenteremo la Carta a  New York durante  l'Assemblea generale delle Nazioni Unite», conclude il ministro, rimanendo sicuro che la lotta alla fame deve essere un obiettivo condiviso da tutti, nessuno escluso. «Per questo abbiamo scritto la Carta di Milano anche per i bambini, con percorsi educativi a loro dedicati. Una parte importante  dell'eredità che Expo lascerà al mondo». All'incontro ha partecipato anche il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, che ha parlato di come negli ultimi anni la collaborazione tra il Comune e i privati ha contribuito molto alla trasformazione di Milano in città più internazionale, innovativa e attrattiva. «Con la Fondazione Cariplo abbiamo instaurato una collaborazione fruttuosa anche sulle politiche alimentari urbane: un fronte strategico nella costruzione della nostra Smart City. Il sostegno che arriva oggi dalla Associazione delle Fondazioni di origine bancaria al 'Milan Urban Food Policy Pact', il patto tra Sindaci del mondo che sarà una delle eredità concrete di Expo 2015, mi conferma che siamo sulla strada giusta. Da Milano parte un percorso in cui istituzioni pubbliche, privati e non profit possono insieme contribuire a costruire un mondo più sostenibile e più giusto». Un passo avanti verso il futuro che finalmente in Italia, anche grazie ad Expo, si fa un po' più vicino.

© Riproduzione Riservata.