BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a +1,89%. Bpm tra Banco Popolare e Ubi Banca

Pubblicazione:mercoledì 13 gennaio 2016 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 13 gennaio 2016, 17.39

Infophoto Infophoto

MPS NEWS (aggiornamento delle ore 17:35) Piazza Affari chiude in rialzo dello 0,85% e Mps termina la seduta con +1,89%, che tiene il titolo vicino ai 95 centesimi, dopo che in giornata si era toccato un massimo sopra quota 98. Resta intanto da capire quale sarà il destino di Bpm, che a quanto scriveva IL Sole 24 Ore di oggi resta contesa tra Banco Popolare e Ubi Banca. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 15:00) Piazza Affari resta in rialzo e Mps sale del 4,7%, superando i 97 centesimi ad azione. La Banca d'Italia ha fatto intanto sapere che a novembre il tasso di crescita sui dodici mesi delle sofferenze è stato pari all'11%. Ha invece rallentato la crescita dei depositi del settore privato che è passato dal 5,3% al 2,3%. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 9:10) Piazza Affari si muove in rialzo e Mps sale del 4%, avvicinandosi ai 97 centesimi ad azione. Alessandro Falciai, azionista della banca toscana con il 2%, in un’intervista a Il Corriere della Sera spiega di non temere le “montagne russe” dell’andamento di Montepaschi in borsa di questi giorni. “I conti li farò nel 2019”, ha spiegato. Falciai ha aggiunto di ritenere infondata l’ipotesi di un nuovo aumento di capitale per Mps.



© Riproduzione Riservata.