BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

DIETRO IL CROLLO BORSE/ Dagli Usa alla Cina, c'è più di una crisi finanziaria

InfophotoInfophoto

Il crollo delle quotazioni del greggio, del resto, cambia in profondità lo scenario internazionale. I sauditi e i loro alleati, una delle grandi fonti finanziarie dei mercati (basti pensare agli acquisti dei Fondi sovrani), sono diventati all'improvviso importatori di capitali, contribuendo alle difficoltà di banche e private equity occidentali. 

Dietro al tracollo dei prezzi delle Borse di inizio 2016, insomma, c'è molto di più di una semplice crisi finanziaria. 

© Riproduzione Riservata.