BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BORSA ITALIANA OGGI/ Milano, news: chiusura a +0,09%, Saipem a -2,6% (oggi, 25 novembre 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Lapresse  Lapresse

BORSA ITALIANA OGGI (aggiornamento delle ore 17:35) Piazza Affari chiude a +0,09% e sul listino principale troviamo in rosso A2A (-0,27%), Mps (-13,08%), Buzzi (-0,93%), Cnh Industrial (-0,8%), Exor (-0,76%), Fca (-0,89%), Ferragamo (-0,2%), Ferrari (-0,96%), Intesa Sanpaolo (-0,98%), Mediaset (-0,26%), Mediobanca (-1,35%), Poste Italiane (-0,27%), Prysmian (-0,23%), Saipem (-2,6%), Stm (-1,07%), Ubi Banca (-0,97%) e Unicredit (-0,91%). I rialzi più consistenti sono quelli di Banca Mediolanum (+1,1%), Banco Popolare (+1,35%), Campari (+1,46%), Fineco (+1,22%), Generali (+3,11%), Italgas (+1,58%), Telecom Italia (+1,35%), Terna (+1,34%) e Yoox (+3,7%). Il cambio euro/dollaro resta a quota 1,06, mentre lo spread tra Btp e Bund si attesta a 186 punti base.

BORSA ITALIANA OGGI (aggiornamento delle ore 14:25) Piazza Affari guadagna lo 0,2% e sul listino principale troviamo in rosso Mps (-6,2%), Buzzi (-1%), Cnh Industrial (-1%), Exor (-0,6%), Fca (-0,6%), Ferragamo (-0,5%), Ferrari (-0,6%), Leonardo (-0,1%), Luxottica (-1,7%), Mediaset (-0,1%), Mediobanca (-1,8%), Prysmian (-0,5%), Saipem (-1,2%), Stm (-1,1%), Telecom Italia (-0,3%) e UnipolSai (-0,1%). I rialzi più consistenti sono quelli di Azimut (+0,8%), Bper (+0,8%), Campari (+1,4%), Generali (+3,5%), Moncler (+0,6%), Snam (+1%), Terna (+1,3%) e Yoox (+2,2%). Fuori dal listino principale Digital Bros sale del 6,1%, mentre Energy Lab cede il 7,6%. Il cambio euro/dollaro si attesta a quota 1,06, mentre lo spread tra Btp e Bund supera i 189 punti base.

BORSA ITALIANA OGGI (aggiornamento delle ore 9:50) Piazza Affari cede lo 0,3% e sul listino principale troviamo in rialzo Banco Popolare (+0,6%), Bpm (+0,6%), Campari (+0,4%), Fineco (+0,1%), Generali (+2,1%), Moncler (+0,2%), Recordati (+0,2%), Snam (+0,2%), Terna (+0,3%), Unipol (+0,1%) e Yoox (+1,2%). I ribassi più ampi sono quelli di Mps (-5,9%), Mediobanca (-1,2%) e Saipem (-1,2%). Fuori dal listino principale Mailup sale dell’8,4%, mentre Mediacontech cede il 4,9%. Il cambio euro/dollaro si avvicina a quota 1,06, mentre lo spread tra Btp e Bund si attesta a 188 punti base.

BORSA ITALIANA OGGI: PIAZZA AFFARI RIPARTE DAD 16.500 PUNTI Piazza Affari affronta una giornata in cui l’Istat comunicherà i dati sul fatturato e gli ordinativi dell’industria, oltre che quelli sulle vendite al dettaglio. Dal Regno Unito arriverà invece il dato sul Pil, mentre dagli Usa è atteso il dato sulla bilancia commerciale.

Nella giornata di ieri le borse sono state "poco mosse", complice anche la chiusura di Wall Street per la Festa del ringraziamento. In tale contesto Milano ha chiuso poco mossa, con -0,19% a 16.501 punti. Sul piano azionario a Milano spicca la performance di Mps, che alla fine della giornata ha chiuso in rialzo di oltre 3 punti percentuali. Buono anche il 2,8% di Carige. In ribasso Ubi Banca (-1,155).

Il differenziale tra Btp e Bund torna ad ampliarsi: a fine giornata lo spread ha segnato 188,30 punti base.



© Riproduzione Riservata.