BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPY FINANZA/ Il "crollo" pronto a travolgere l'Italia

Pubblicazione:

Lapresse  Lapresse

Questa corsa alla vendita, come è fin troppo facile prevedere, provocherà il crollo del valore e quindi provocherà un disastro nei bilanci di chi non ha venduto, poiché dovrà aggiornare i bilanci inserendo il nuovo valore di mercato. Per mettere a posto i bilanci, banche e istituzioni finanziarie si metteranno a vendere anche loro, accentuando la discesa del prezzo e il disastro finanziario. Il mercato mondiale dei bond, favorito anche dalla politica monetaria accomodante della Fed, è pari a 76mila miliardi di dollari, una cifra pazzesca, di poco superiore al Pil mondiale.

Così si è espresso Paul Singer, manager di Elliott Management Corporation, un fondo che gestisce dal solo 28 miliardi di dollari in bond: "Everyone is in the dark… Experience doesn't count for much, and extreme confidence may be fatal". ("Tutti sono al buio… l'esperienza non conta molto e l'estrema fiducia potrebbe essere fatale").

In questo contesto, alcuni guardano con timore al fatto che per l'Italia gli interessi per i Btp quinquennali sono passati dal 0,27% al 0,58%, cioè sono raddoppiati. E lo spread ha superato i 150 punti. Non è proprio un bel segnale.

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.