BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Notizie Mps/ In Borsa chiude a -0,67%. Commissione Ue: prestiti bancari risaliranno solo gradualmente

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Lapresse  Lapresse

MPS NEWS (aggiornamento delle ore 17:35) Piazza Affari riduce le perdite chiudendo a -0,1% e Mps chiude la giornata con un -0,67% che riporta il titolo sopra i 26 centesimi. Nelle previsioni autunnali della Commissione europea viene segnalato che "i prestiti delle banche aumenteranno solo molto gradualmente, dal momento che i non performing loans appesantiscono ancora i bilanci delle banche e influiscono sulla loro redditività". Per Bruxelles, "questi sviluppi continueranno a pesare sui finanziamenti alle piccole e medie imprese". MPS NEWS (aggiornamento delle ore 14:20) Piazza Affari è ancora in rosso e Mps cede il 4%, scendendo sotto i 26 centesimi ad azione. Il cda del Credito Valtellinese ha approvato l'avvio di un'operazione volta a deconsolidare sofferenze pari a un valore massimo di 1,5 miliardi di euro mediante cartolarizzazione e possibile utilizzo della Gacs. Il mandato è stato affidato a Jp Morgan, Mediobanca, Banca Imi e Bonelli Erede. È stata inoltre decisa la chiusura di 70 filiali e la trasformazione di 25 sporteli in filiali digitali, con la liberazione di 340 persone, di cui 230 circa potranno accedere al Fondo di solidarietà. Per i restanti si prevede la riallocazione, principalmente in rete. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 10:45) Piazza Affari riduce le perdite e Mps si porta a -1,9%, ritornando sopra i 26 centesimi ad azione. Secondo quanto riporta Il Corriere della Sera, il Fondo Atlante potrebbe intervenire per rilevare i crediti deteriorati delle good banks che Ubi Banca potrebbe acquistare, ovvero Banca Marche, Banca Etruria e CariChieti, sbloccando così l'operazione che era stata "frenata" nelle scorse settimane dalle richieste della Banca centrale europea. Secondo il quotidiano milanese, l'effettivo passaggio degli Npl dovrebbe avvenire in primavera. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 9:10) Piazza Affari si muove in rosso e Mps non riesce a far prezzo, con un teorico -12,2%. Secondo quanto riporta Il Sole 24 Ore, ieri alcuni top manager di Montepaschi si sono recati a Parigi per incontrare alcuni rappresentanti di Axa e di altri investitori francesi per presentare loro il piano di rafforzamento della banca toscana. Il gruppo assicurativo transalpino ha già una quota superiore al 3% di Mps e, secondo il quotidiano di Confidustrria, sarebbe pronto ad appoggiare l’elezione di Alessandro Falciai a Presidente di Rocca Salimbeni.



© Riproduzione Riservata.