BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PREZZO PETROLIO / Quotazioni in ribasso. Si ritorna intorno ai 30 dollari al barile (ultime notizie, oggi 10 febbraio 2016)

Pubblicazione:

InfoPhoto  InfoPhoto

PREZZO PETROLIO, QUOTAZIONI IN RIBASSO. BRENT A 30 DOLLARI MENTRE IL WTI SCENDE A 28 (ULTIME NOTIZIE, OGGI 10 FEBBRARIO 2016) – Continuano le tensioni sul prezzo del petrolio che registra un nuovo e sostanzioso ribasso che lo riporta nei pressi del minimo storico fatto segnare nei primi giorni di gennaio. In questo momento il Brent è a quota 30 dollari al barile mentre i Wti galleggia sui 28 dollari. Un calo vertiginoso che scoraggia nuovi investitori come nel caso della società irlandese della PetrolCeltic che ha informato il Governo Italiano della propria intenzione di rinunciare a trivellare l’Adriatico a largo delle isole Tremiti alla ricerca di possibili giacimenti di greggio. In buona sostanza questa decisione è stata dettata dal fatto il prezzo del petrolio non giustifica un simile progetto. Tra l’altro secondo gli analisti, il reinserimento dell’Iran all’interno dell’Opec manterrà basso il prezzo del petrolio per un periodo di tempo piuttosto lungo.



© Riproduzione Riservata.