BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BORSA ITALIANA OGGI & SPREAD/ Il "caos" che porta i mercati in rosso

Pubblicazione:venerdì 12 febbraio 2016 - Ultimo aggiornamento:venerdì 12 febbraio 2016, 16.01

Foto Infophoto Foto Infophoto

Draghi non ha detto così, ma ha usato la parola “conspiring”, che in inglese non vuole dire cospirare. Significa convergere, confluire, cooperare. Il capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, Renato Brunetta, ha già cercato di innescare una polemica: saremmo al replay di quella che, per lui, è stata la “cospirazione” che ha portato alle dimissioni di Berlusconi e alla nomina di Monti. Sbagliata lessicalmente la prima, errata storicamente la seconda.

 

Secondo lei, perché lo spread Btp/Bund continua a salire?

Il sistema finanziario europeo sarebbe più stabile se si disaccoppiasse il rischio-Paese dal rischio-banche. Oggi le banche hanno troppi titoli di debito pubblico nel loro portafogli: in particolare quelle italiane di debito pubblico della Repubblica. Su come fare si discute da più di un anno. Una delle misure suggerite consiste nel considerare non a rischio zero il debito pubblico italiano: per non dovere accantonare maggiori riserve, le banche italiane dovrebbero vendere i titoli italiani e diversificare comprando titoli di altri emittenti. Se c’è più carta italiana sul mercato, il prezzo scende: e lo spread aumenta.

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.