BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

MANOVRA AGGIUNTIVA?/ Pomicino: governo "ermetico", ma il debito è senza freno

Pier Carlo Padoan (Infophoto)Pier Carlo Padoan (Infophoto)

Non lo venga a chiedere a me. Il viceministro all’Economia, Enrico Zanetti, dovrebbe parlare in modo meno ermetico.

 

Tenuto conto che il governo sta facendo una politica in deficit e che non ci saranno le entrate per la Tasi, quali saranno le conseguenze?

In conseguenza di questo scostamento della crescita dello 0,1-0,2%, il rapporto deficit/Pil anziché del 2,4% potrebbe essere del 2,6% o 2,7%. Tenuto presente che altri Paesi dell’Eurozona sono ben oltre il 3%, non sarà questo un problema. La vera questione che non si affronta sono i problemi strutturali dell’Europa. E questi problemi nascono dalla mancata volontà di individuare una diversa disciplina dei mercati finanziari.

 

(Pietro Vernizzi)

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
16/02/2016 - Il peggio ci aspetta (Carlo Cerofolini)

Cosa ci dobbiamo aspettare da questo governo? Solo e sicuramente il peggio, perché il meglio è già passato!