BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Notizie Mps/ In Borsa chiude a +4,59%. La Banca centrale cinese all'1,94% di Montepaschi (Oggi, 22 febbraio 2016)

Vediamo le notizie del giorno su Mps: dall'andamento del titolo in Borsa alle news e ai rumors pubblicati su agenzie e quotidiani riguardanti Montepaschi e le altre banche italiane

Infophoto Infophoto

MPS NEWS (aggiornamento delle ore 17:35) Piazza Affari chiude in netto rialzo (+3,52%) e Mps mette a segno un +4,59% che porta il titolo sopra i 53 centesimi, dopo aver toccato un massimo intraday di 0,545 euro. Dalle comunicazioni alla Consob emerge intanto che la Banca del popolo cinese, ovvero la banca centrale di Pechino, ha diminuito la sua quota nel capitale di Montepaschi all'1,94% dal precedente 2%. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 15:45) - Forti rialzi delle banche oggi a Piazza Affari dopo due giornate in cui questi titoli erano stati particolarmente penalizzati. Anche il titolo Mps fa registrare il segno positivo, dopo che, come riportato da Soldionline, "gli analisti di Goldman Sachs hanno tagliato da 2 euro a 0,8 euro il target price sul Monte dei Paschi di Siena, in seguito al peggioramento delle stime per il periodo 2016/2019". Gli esperti quindi hanno confermato il giudizio "Neutrale" nei confronti dell'Istituto di credito. 

MPS NEWS (aggiornamento delle ore 12:40) - Sale al 5% il titolo Mps a Piazza Affari. E, secondo quanto riportato su La Stampa, da FTA Online News, "Goldman Sachs ha confermato il giudizio 'neutral' per Banca Montepaschi con target price a 0,80 euro. L'ultima chiusura è stata registrata a 0.512 euro. La variazione percentuale da inizio anno è del -58.44%. La prima resistenza per il titolo e' a 0.5288 , livello oltre il quale i prezzi potrebbero arrivare a 0.584 . In caso di violazione di 0.4868 rischio invece di discese verso 0.448 euro. Il controvalore scambiato nell'ultima seduta sul totale del controvalore scambiato dal mercato e' stato del 1.7731% circa. Nell'ultimo mese la variazione relativa nei confronti dell'indice Ftse All Share e' stata del -29.86%". 

MPS NEWS (aggiornamento delle ore 9:10) Piazza Affari si muove in rialzo e Mps sale del 3,6%, sopra i 53 centesimi ad azione. Milano Finanza in un articolo evidenzia come non ci sia stata alcuna corsa agli sportelli da parte dei correntisti italiani dopo il fallimento delle quattro banche che ha portato alla ribalta mediatica il rischio insito nella nuova normativa delle risoluzioni bancarie (bail-in). Questo almeno è ciò che sembra emergere dai bilanci bancari che sono in diffusione negli ultimi giorni. 

© Riproduzione Riservata.