BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RIPRESA?/ Le “sviste” di Renzi e Rienzi

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto  Infophoto

E Rienzi, non Renzi, proprio Rienzi, cosa fa questa volta? Prende lucciole per lanterne. Il Codacons giudica “insufficiente” il rialzo dell’inflazione a gennaio al +0,3% dallo 0,1% di dicembre. “I numeri sull’inflazione sono ancora deboli e crescono a ritmo eccessivamente lento - spiega il presidente dell’associazione, quel Rienzi. Ciò che più preoccupa è tuttavia la brusca frenata del carrello della spesa che passa dallo 0,9% allo 0,3%. Anche i beni alimentari e quelli più acquistati dalle famiglie subiscono quindi un pesante stop che non aiuta la nostra economia e non rappresenta un vantaggio per nessuno. Risulta necessario, per far ripartire l’inflazione, puntare sui consumi delle famiglie, incentivando gli acquisti attraverso misure specifiche e strutturali e creando occasioni di acquisto per i cittadini”.

Glielo dite voi che la crescita si fa con la spesa e che i suoi rappresentati, per poterla fare, o lavorano e guadagnano quanto serve per acquistare tutto il prodotto, cosa oggi difficile, o i più - quelli che dispongono dello stesso reddito da 28 anni - avranno da guadagnare dalla deflazione che rifocilla il potere d’acquisto?



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.