BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

Borsa Italiana oggi/ News: chiusura a +0,8%, Saipem a +5,56% (ultime notizie live, 29 febbraio 2016)

Borsa italiana news, gli aggiornamento sull'andamento di Piazza Affari e le ultime notizie dal mondo finanziario. Le news sulle azioni più importanti del mercato italiano

InfophotoInfophoto

Piazza Affari chiude a +0,8% e sul listino principale prevalgono i titoli in rialzo, dove si fanno notare Banco Popolare (+2,5%), Cnh Industrial (+2,59%), Moncler (+2,65%), Saipem (+5,56%) e Yoox (+5,12%). In negativo, invece, si segnalano Bper (-1,71%), Mps (-4,41%) e Telecom Italia (-1,86%). Fuori dal listino principale Piaggio chiude a + 7,49%, mentre Prelios perde il 14,89%. Il cambio euro/dollaro resta sotto quota 1,09, mentre lo spread tra Btp e Bund scende a 130 punti base.  Il pomeriggio di Piazza Affari inizia con il Ftse Mib su dello 0,3%. Sul listino principale aumentano quindi i titoli in rialzo e tra di loro si fanno notare Banco Popolare (+2,7%), Fca (+3,6%), Finmeccanica (+3%), Saipem (+6,9%) e Yoox (+3,5%). In negativo, invece, si segnalano Bper (-1,8%), Mps (-4%) e Telecom Italia (-1,5%). Fuori dal listino principale Piaggio guadagna il 5,4%, mentre Prelios perde il 14%. Il cambio euro/dollaro scende sotto quota 1,09, mentre lo spread tra Btp e Bund torna a 133 punti base.   La mattinata sta per finire e Piazza Affari cede lo 0,8%. Sul listino principale in rialzo ci sono Cnh Industrial (+0,3%), Eni (+0,2%), Fca (+3,4%), Poste Italiane (+0,3%), Tenaris (+0,1%) e Yoox (+2,7%). Pesanti i ribassi di Anima (-3,6%), Mps (-5,1%), Bper (-2,3%), Bpm (-2,7%), Intesa Sanpaolo (-2,5%), Moncler (-2,3%) e Unipol (-3,2%). Fuori dal listino principale Saras guadagna il 5,7%, mentre Prelios cede l’11,5%. Il cambio euro/dollaro sembra in procinto di scendere sotto quota 1,09, mentre lo spread tra Btp e Bund torna sopra i 135 punti base.  Piazza Affari cede lo 0,8% e sul listino principale in rialzo troviamo solo Eni (+0,1%), Fca (+1,8%), Finmeccanica (+0,7%), Saipem (+1,9%), Tenaris (+0,1%) e Yoox (+0,7%). Ribassi piuttosto accentuati per Bpm (-2,4%), Mps (-2,5%), Exor (-2,1%), Prysmian (-2%) e Unipol (-2,7%). Fuori dal listino principale sale Geox (+4,6%), mentre Prelios cede il 10,3% e Risanamento il 3,4%. Il cambio euro/dollaro è sotto quota 1,1, mentre lo spread tra Btp e Bund è sotto i 134 punti base.

© Riproduzione Riservata.