BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

POSTE ITALIANE/ News, La fila si salta con lo Smartphone. Titolo in ribasso a Piazza Affari (oggi 5 febbraio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Le poste italiane  Le poste italiane

POSTE ITALIANE, NEWS: TITOLO IN BORSA ANCORA IN DIFFICOLTÀ (OGGI, 5 FEBBRAIO 2016) – Nonostante il comunicato con cui nei giorni scorsi sono state smentite le voci di un possibile interessamento da parte di Poste Italiane per l’acquisizione della Banca Monte dei Paschi di Siena, non si placano le difficoltà del titolo a Piazza Affari. Infatti, anche quest’oggi il titolo è in perdita seppur in maniera piuttosto lieve. L’ultimo prezzo rilevato intorno alle ore 15:10 è pari a 6,285 euro per una perdita di percentuale pari a 0,71%. Tuttavia c’è da sottolineare come in mattinata è stato segnato il minimo di giornata a quota 6,235 mentre il punto di massimo è stato toccato intorno alle ore 11:55 ed è stato pari a 6,325 euro. Fino a questo punto in questa seduta di contrattazioni, il numero di contratti è stato pari a 1942. Vedremo alla chiusura se ci sarà un miglioramento o meno.

POSTE ITALIANE. LA FILA SI SALTA CON LO SMARTPHONE. ADDIO CODE (OGGI 5 FEBBRAIO 2016) - Sono molte ormai le cose che si possono fare usando semplicemente un cellulare. A queste da oggi si aggiunge la possibilità di usare il nostro amato Smartphone per accedere ai servizi dell'ufficio postale. Niente più file inutili quindi, a tutti i cittadini, compresi quelli che non sono clienti privilegiati BancoPosta, basterà usare l'apposita App, rilasciata in rete da Poste italiane, per fissare l'orario del suo appuntamento negli uffici postali abilitati. Il programma permetterà di recarsi al familiare bancone dei servizi postali, dove gli altrettanto familiari impiegati sbrigheranno la pratica richiesta. Non mancheranno una serie di servizi accessibili dall'applicazione stessa. Al cittadino non resterà che presentarsi in prossimità dell'orario prenotato quindi, per sfruttare quasi da subito il turno a lui riservato, senza code in fila o seduti nelle seppur confortevoli panche dell'ufficio pubblico. L'App è disponibile per i vari sistemi, android compreso, su GooglePlay e AppleStore, in forma gratuita. Per ora gli uffici postali abilitati sono limitati ad alcune località, in seconda pagina è possibile trovare l'elenco ufficiale.



  PAG. SUCC. >