BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Notizie Mps/ In Borsa chiude a +3,95%. Barbagallo (Uil): bene fusione Bpm-Banco Popolare, ma salvaguardando i posti di lavoro

Vediamo le notizie del giorno su Mps: dall'andamento del titolo in Borsa alle news e ai rumors pubblicati su agenzie e quotidiani riguardanti Montepaschi e le altre banche italiane

Infophoto Infophoto

Piazza Affari chiude in rialzo dello 0,46% e Mps mette a segno un +3,95%, che tiene il titolo vicino ai 62 centesimi. Il Segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, ha detto di vedere con favore una fusione tra Bpm e Banco Popolare. Tuttavia ha anche ricordaro che devono essere salvaguardati "i posti di lavoro, le professionalità dei lavoratori e la vicinanza della nuova banca ai territori di competenza". Piazza Affari resta in rialzo e Mps sale del 2,1%, tenendosi sopra i 60 centesimi ad azione. Pier Carlo Padoan ha dichiarato che in Italian ci sono "un gran numero di banche e tanti istituti di piccole dimensioni". Il ministro dell'Economia ha aggiunto che a suo modo di vedere "in questo momento i rischi in generale siano le dimensioni troppo piccole e un numero di banche troppo grande".  Piazza Affari amplia i guadagni e Mps sale del 4,4%, sopra i 62 centesimi ad azione. Alessandro Azzi, Presidente di Federcasse, ha dichiarato che la way out individuata per la riforma delle Bcc è "una soluzione che non ci entusiasma, ma, vista in una logica di straordinarietà, ci puo' stare". "Credo che se il Parlamento convertirà il decreto legge sulle Bcc nei termini individuati si possa chiudere la cornice normativa e si possa procedere alla costruzione della casa delle Bcc", ha aggiunto Azzi. Piazza Affari si muove in lieve rialzo e Mps guadagna l’1,2%, salendo sopra i 60 centesimi ad azione. Pier Francesco Saviotti sembra determinato a portare a termine la fusione tra Banco Popolare e Bpm e non esclude che si possa arrivare a un aumento di capitale. Il numero uno del gruppo veronese ha anche detto che c’è la possibilità di cedere alcuni asset, ma non Agos Ducato, Anima o Aletti Gestielle, che vengono ritenuti fondamentali.

© Riproduzione Riservata.