BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

BORSA ITALIANA OGGI/ News: chiusura a -1,61% Banco Popolare a -4,81%, Bpm a -5,35% (ultime notizie live, 24 marzo 2016)

Borsa italiana news, gli aggiornamento sull'andamento di Piazza Affari e le ultime notizie dal mondo finanziario. Le news sulle azioni più importanti del mercato italiano

InfophotoInfophoto

Piazza Affari termina l’ultima seduta prima di Pasqua a -1,61%. Sul listino principale pochi i titoli in rialzo: A2A (+0,54%), Enel (+0,57%), Enel Green Power (+0,85%), Snam (+1,13%) e Terna (+1,01%). Tra i ribassi più consistenti troviamo Banco Popolare (-4,81%), Bpm (-5,35%), Mps (-5,2%), Buzzi (-3,25%), Fca (-4,12%), Mediaset (-3,99%), Saipem (-5,53%), Telecom Italia (-3,82%) e Ubi Banca (-4,87%). Fuori dal listino principale Rcs sale del 4,06%, Mondadori del 2,84%, mentre Seat Pagine Gialle cede il 5,71%. Il cambio euro/dollaro staziona sopra quota 1,115, mentre lo spread tra Btp e Bund sale sopra i 112 punti base. 

Piazza Affari amplia le perdite arrivando a -1%. Sul listino principale Banco Popolare (-3,6%) e Bpm (-3,5%) sono passate in rosso. Male anche Mps (-2,3%), Buzzi (-2,3%), Cnh Industrial (-3%), Fca (-2,8%), Saipem (-3,7%), Telecom Italia (-3,3%). Significativi in questa situazione i rialzi di Bper (+2,1%), Anima (+1,1%) e Terna (+1%). Fuori dal listino principale crescono Rcs (+3,5%) e Caltagirone (+2,3%). Il cambio euro/dollaro si trova sopra quota 1,115, mentre lo spread tra Btp e Bund si avvicina ai 111 punti base. 

Piazza Affari cede lo 0,4% e tra i rialzi sul listino principale si notano quelli di Banco Popolare (+1,8%) e Bpm (+1,6%), che ieri sono rimasti sospesi dalle contrattazioni prima che avvenisse la comunicazione del via libera alla loro fusione. Bene anche Bper (+1,7%) e Mps (+0,8%). Tra i ribassi spiccano quelli di Cnh Industrial (-2,5%), Exor (-1,9%), Fca (-1,7%), Mediaset (-1,5%) e Saipem (-1,8%). Fuori dal listino principale Mondadori sale del 2,7%, Creval del 2%, mentre Seat Pagine Gialle cede il 2,9%. Il cambio euro/dollaro è ormai a quota 1,115, mentre lo spread tra Btp e Bund si trova a 110 punti base. 

© Riproduzione Riservata.