BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

I NUMERI/ Quei dubbi sul Pil tra Istat e Renzi

Infophoto Infophoto

Sì, il problema è che la crescita sta rallentando, non accelerando. Questo deve essere un elemento di preoccupazione, segnala l’urgenza di fare qualcosa. Non basta annunciare il taglio dell’Ires per il 2017, occorre pensare qualcosa per questo 2016.

 

Ma cosa si potrebbe fare? Sul fronte dei consumi non sembrano esserci spazi di manovra…

In effetti a meno di improvvisi tagli delle aliquote Irpef non credo che si possa fare molto. Si può cercare di aiutare gli investimenti con un’accelerazione di quelli pubblici, come le opere piccole che hanno magari dei cantieri che sono chiusi o che potrebbero essere riaperti.

 

(Lorenzo Torrisi)

© Riproduzione Riservata.