BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Notizie Mps/ In Borsa chiude a -0,76%. Associazione vittime del salva-banche incontra vertici Abi

Pubblicazione:venerdì 1 aprile 2016 - Ultimo aggiornamento:venerdì 1 aprile 2016, 17.37

Infophoto Infophoto

MPS NEWS (aggiornamento alle ore 17:35) Piazza Affari termina la seduta con un -1,88% e Mps chiude a -0,76%, sotto i 50 centesimi ad azione. Lunedì prossimo l'Associazione vittime del salva-banche il vice direttore generale dell'Abi, Gianfranco Torriero, e il consigliere del presidente e del direttore generale dell'Abi, Chiara Mancini. L'Associazione continua infatti a cercare soluzioni complementari al Fondo di solidarietà in modo da poter risarcire tutti i risparmiatori azzerati. MPS NEWS (aggiornamento alle ore 15:00) Piazza Affari resta in perdita e Mps cede lo 0,7%, scendendo sotto i 50 centesimi ad azione. Stando a quanto riporta il Wall Street Journal, Banco Santander intende chiudere ben 450 delle sue filiali presenti in Spagna, così da migliorare la reddività. MPS NEWS (aggiornamento alle ore 12:10) Piazza Affari diminuisce le perdite e Mps passa in positivo, con un +0,2%, sopra i 50 centesimi ad azione. Secondo Il Sole 24 Ore Banca Popolare di Vicenza dovrebbe far partire l'aumento di capitale l'11 o il 18 aprile. Anche se sembra che possa esserci un rinvio a causa delle condizioni non proprio favorevoli del mercato. MPS NEWS (aggiornamento alle ore 9:10) Piazza Affari si muove in rosso e Mps cede il 2,5%, scendendo sotto i 49 centesimi ad azione. Il Corriere della Sera scrive che oggi il cda di Banco Popolare potrebbe varare l’aumento di capitale da 1 miliardo di euro necessario all’aggregazione con Bpm. L’operazione dovrebbe poi essere approvata dall’assemblea entro la prima metà di maggio.



© Riproduzione Riservata.