BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

POSTE ITALIANE/ News, 50 quintali di lettere non consegnate in Emilia-Romagna (oggi 12 aprile 2016)

Poste Italiane, news: bufera sul team di Francesco Caio. Dopo la decisione di recapitare la posta a giorni alterni in Emilia-Romagna, ecco la denuncia: 50 quintali di lettere non consegnate.

Poste Italiane (Fonte Infophoto)Poste Italiane (Fonte Infophoto)

Le news riguardanti Poste Italiane non sono delle migliori per quanto riguarda il gruppo guidato dall'ad Francesco Caio, finito nella bufera per la gestione della corrispondenza in Emilia-Romagna. Come riporta "Il Fatto Quotidiano" infatti, sarebbero addirittura 50 i quintali di lettere e giornali in abbonamento accumulatisi a Parma e a Piacenza in seguito alla sperimentazione della consegna della corrispondenza a giorni alterni con 32 zone di recapito, fatta eccezione per Bologna. Visti i disagi per i cittadini derivati dai ritardi nelle consegne si è presto alzato il coro di protesta da parte del centrodestra; Tommaso Foti di Fratelli d’Italia ha dichiarato che la situazione di stallo sarebbe "imputabile alla riorganizzazione per zone di recapito voluta dall’azienda e sperimentata da qualche mese nelle principali città"; a suo sostegno si è schierato anche Massimo Palmizio, coordinatore regionale di Forza Italia, che ha deciso di presentare anche lui un'interrogazione parlamentare a risposta scritta al ministro dello Sviluppo economico e a quello delle Autonomie e degli Affari regionali. Sembrano tornare dunque d'attualità le proteste che l'anno scorso avevano visto protagonisti Cigl e Uil che avevano lamentato diversi deficit nella gestione di Poste Italiane di Francesco Caio.

© Riproduzione Riservata.