BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Notizie Mps/ In Borsa chiude a -2,31%. Visco: su Montepaschi pesano ancora i crediti deteriorati

Pubblicazione:martedì 19 aprile 2016 - Ultimo aggiornamento:martedì 19 aprile 2016, 17.36

Infophoto Infophoto

MPS NEWS (aggiornamento delle ore 17:35) Piazza Affari chiude in rialzo dello 0,49% e Mps, dopo essere stata addirittura sospesa per eccesso di ribasso, termina la seduta a -2,31%, sotto i 64 centesimi ad azione. Ignazio Visco, parlando in audizione al Senato, ha spiegato che su Montepaschi continuano a pesare i crediti deteriorati, "effetto anche della strategia creditizia fortemente espansiva perseguita prima dell'emergere della crisi". Il Governatore della Banca d'Italia ha anche aggiunto che "la situazione aziendale continua a essere seguita con attenzione". MPS NEWS (aggiornamento delle ore 15:00) Piazza Affari continua a guadagnare e Mps sale del 5%, tornando sopra i 68 centesimi ad azione. Fabrizio Viola ha ribadito che per Montepaschi non c'è alcun aumento di capitale in vista. L'amministratore delegato della banca toscana ha anche detto che per il momento intende restare focalizzato sul funzionamento del Fondo Atlante piuttosto che pensare a eventuali aggregazioni. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 11:45) Piazza Affari resta in rialzo e Mps guadagna il 4,3%, sopra i 67 centesimi ad azione. Anche Unipol darà il suo contributo al Fondo Atlante. Lo ha detto l'amministratore delegato Carlo Cimbri in un'intervista a Repubblica, spiegando anche che è importante mettere in sicurezza il settore bancario italiano, vista la sua importanza per tutto il Paese. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 9:10) Piazza Affari si muove in rialzo e Mps sale del 5,6%, superando i 68 centeisimi ad azione. Il cda di Banca Popolare di Vicenza ha individuato la forchetta con cui realizzare l’aumento di capitale finalizzato alla quotazione in Borsa. Ogni azione avrà quindi un prezzo variabile tra 10 centesimi e 3 euro. Questo intervallo di valorizzazione servirà a consentire la raccolta delle manifestazioni di interesse da parte degli investitori istituzionali.



© Riproduzione Riservata.