BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FINANZA/ Se l'euro aiuta a gonfiare le tasche dei ricchi

Pubblicazione:giovedì 21 aprile 2016

Infophoto Infophoto

E questo è l'euro, questo è il sistema monetario internazionale: un sistema che in modo scientifico, matematico continua costantemente a impoverire la gran parte della popolazione e arricchire pochissimi già molto ricchi. Come? In che modo oggi la popolazione viene impoverita e i ricchi si arricchiscono? Nel modo più semplice e diffuso, cioè con i titoli di Stato. Infatti, il titolo di Stato è uno strumento di investimento utilizzato non da tutta la popolazione, ma solo da quelli che hanno una discreta quantità di risparmi, tanto da investirne una parte in prodotti finanziari relativamente sicuri. Quindi i più ricchi avranno con i titoli di Stato un rendimento praticamente certo. Ma chi paga? Paga ovviamente lo Stato, cioè l'intera popolazione contribuente. In altre parole, con i titoli di Stato i più ricchi avranno un guadagno praticamente certo pagato da tutta la popolazione. Questo è il moderno funzionamento della finanza: i ricchi sempre più ricchi e i poveri che pagano il conto.

Oggi, con le banche centrali sempre più indipendenti dallo Stato, gli stati sono costretti a rifornirsi di liquidità con l'unico strumento a loro disposizione cioè l'emissione di titoli di Stato. E questo rende evidente che l'unico modo per uscire radicalmente dalla crisi è il ritorno alla moneta di Stato, stampata senza che sia addebitata agli stati e quindi alla collettività. Altrimenti il debito continua a salire e la crisi continuerà a durare.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  

COMMENTI
21/04/2016 - Finanza (delfini paolo)

Grazie a Giovanni Passali per il coraggioso ed interessantissimo articolo.