BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BANCHE/ Popolare di Vicenza: realtà e fantasia fra Atlante e Apollo

Pubblicazione:

Il governatore Bankitalia, Ignazio Visco (Infophoto)  Il governatore Bankitalia, Ignazio Visco (Infophoto)

Come il Fondo affidato a Roberto Nicastro sta stringendo al massimo i tempi (pare soprattutto di fronte a un interessamento del Credit Agricole, naturalmente in blocco e a prezzi di supersaldo), Atlante potrebbe da subito cercare di alleggerire il suo investimento: chiamando forse uno o più di quei fondi che - pochi giorni fa, ma sembra già preistoria - i padri di Atlante bollavano come "avvoltoi in cerca di cuccagna" in Italia. Ieri, in un'affermazione di forte realtà, Iorio ha parlato di "porte non chiuse" per quei fondi (come Apollo o Fortress) interessati a rilevare le sofferenze della Vicenza. A un prezzo di partenza che il Ceo della Popolare ha perfino indicato: poco distante da quel 22% cui la Banca d'Italia di Ignazio Visco ha corretto pochi giorni fa la rivendita degli Npl delle quattro banche risolte alle rispettive bad bank appositamente create.

Fino al 28 aprile realtà e narrazione continueranno prevedibilmente a convivere sulla scena Popolare Vicenza. Dopo ci sarà spazio solo per i fatti: qualunque essi siano.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.