BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Borsa Italiana oggi/ News: chiusura a -0,97%, Banco Popolare a -7,3% (ultime notizie live, 2 maggio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto  Infophoto

BORSA ITALIANA OGGI (aggiornamento delle ore 17:35) Piazza Affari chiude a -0,97% una giornata contrassegnata da forti cali per alcuni titoli bancari. Terminano in pesante calo Banco Popolare (-7,3%), Bpm (-6,04%), Mps (-5,52%), Ubi Banca (-4,92%) e Unicredit (-3,68%). Consistente anche il calo di Saipem (-5,17%). Significativi invece i rialzi di Exor (+1,86%), Fca (+1,57%), Luxottica (+3,76%) e Moncler (+2,97%). Fuori dal listino principale Rcs guadagna il 4,8%, De Longhi il 3,48%, mentre Carige perde il 5,33%, Class Editori il 4,93%, Stefanel il 4,84% e Pininfarina il 6,47%. Il cambio euro/dollaro supera quota 1,15, mentre lo spread tra Btp e Bund scende sotto i 127 punti base. 

BORSA ITALIANA OGGI (aggiornamento delle ore 15:20) Piazza Affari è in rosso dello 0,3%. Sul listino principale restano in forte calo Banco Popolare (-5,6%), Bpm (-5,4%), Mps (-3,8%), Saipem (-3,8%), Ubi Banca (-4,3%) e Unicredit (-3,3%). Significativi i rialzi di Cnh Industrial (+2,7%), Exor (+2,2%), Fca (+2,6%), Ferrari (+3,5%), Luxottica (+2,5%) e Moncler (+3,5%). Fuori dal listino principale Gabetti sale del 13%, Rcs del 3,4%, mentre Creval perde il 4%. Il cambio euro/dollaro è tornato sotto quota 1,15, mentre lo spread tra Btp e Bund si trova a 128 punti base. 

BORSA ITALIANA OGGI (aggiornamento delle ore 12:15) Piazza Affari riduce le perdite al -0,6% , ma costituisce una “anomalia” in Europa, dato che le altre borse sono in rialzo. Colpa dei titoli bancari, che continuano a perdere terreno. Sul listino principale, infatti, Bper cede il 3,3%, Banco Popolare il 5%, Bpm il 4,2%, Mps il 4,8%, Mediobanca il 3,3%, Ubi Banca il 5,2% e Unicredit il 3,7%. Va male anche Saipem, che cede il 3,1%. In significativo rialzo troviamo invece Cnh Industrial (+2,3%), Exor (+1,3%), Fca (+2,3%), Ferrari (+1,6%) e Moncler (+1,7%). Fuori dal listino principale Pininfarina avanza del 3,4%, mentre Creval cede il 5,1%. Il cambio euro/dollaro è ormai a quota 1,15, mentre lo spread tra Btp e Bund si trova a 129 punti base. 

BORSA ITALIANA OGGI (aggiornamento delle ore 9:25) Piazza Affari scende dell’1,3% e sul listino principale troviamo in rialzo solo Buzzi (+0,1%), Cnh Industrial (+0,3%), Fca (+0,5%), Ferrari (+1,2%), Italcementi (+0,1%), Moncler (+0,8%) e Telecom Italia (+0,8%). I titoli bancari fanno segnare cali consistenti, come nel caso di Bper (-4,8%), Banco Popolare (-5,1%), Bpm (-6,7%), Mps (-7%), Mediobanca (-3,6%), Ubi Banca (-5,5%) e Unicredit (-5,9%). Calo consistente anche per Saipem (-4,4%). Fuori dal listino principale Stefanel guadagna il 9,3%, Pininfarina il 4,6%, Landi Renzo il 3,2%. Carige, invece, cede il 5,7%. Il cambio euro/dollaro si trova sopra quota 1,145, mentre lo spread tra Btp e Bund è sopra i 130 punti base. 



© Riproduzione Riservata.