BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

UNICREDIT / News, oggi 2 maggio 2016: la banca lancia leasing ai privati in Sicilia per l’acquisto di una casa

Unicredit news di oggi, 2 maggio 2016: la banca in difficoltà in borsa per crollo del "mattone" lancia in Sicilia nuovo leasing ai privati per acquisto di una casa. Ultime notizie di oggi

Unicredit (Infophoto) Unicredit (Infophoto)

UNICREDIT, NEWS E ULTIME NOTIZIE DI OGGI 2 MAGGIO 2016: LA BANCA LANCIA LEASING IN SICILIA PER L’ACQUISTO DI UNA CASA, ANCHE PER I PRIVATI - Mentre proseguono le difficoltà in Borsa per Unicredit, dovute alla crisi del “mattone” che coinvolge anche altri istituti di credito, viene lanciata dalla banca una novità proprio nel settore immobiliare. Come riporta il Giornale di Sicilia, il leasing viene utilizzato ed esteso anche ai privati per l’acquisto di una casa: sull’Isola, Unicredit da anni ha lanciato la campagna di leasing per le imprese e partite iva per acquistare un immobile. Da oggi questa proposta sarà estesa anche ai singoli privati per l’acquisto della prima casa. La nuova possibilità è resa anche grazie alla legge di stabilità 2016 con Unicredit che risulta la prima banca d’Italia che offre al mercato un tipo di soluzione del genere. Per i normali clienti siciliani di Unicredit, da oggi potranno recarsi nelle filiali per poter discutere dell’acquisto di una casa con il cosiddetto leasing immobiliare abitativo. «Il leasing abitativo è uno strumento innovativo che va incontro sopratutto alle esigenze dei giovani e di coloro che hanno un reddito annuo inferiore ai 55mila euro: stiamo parlando di un mercato che in Italia conta oltre 1 milione e 100mila persone. E questo è un nuovo strumento che si aggiunge a quello del mutuo ipotecario tradizionale», sono le parole del responsabile commerciale famiglie e imprese di Unicredit Sicilia, Vincenzo La Placa. In sostanza la controllata della banca, “Unicredit Leasing”, acquisterà l’immobile e l’utilizzatore finale pagherà un canone periodico con il quale alla fine del saldo sarà possibile riscattare la casa. «Questa iniziativa potrà anche imprimere nuovo slancio alla ripresa del mercato immobiliare, con effetti positivi in termini di generazione di nuovi posti di lavoro nel settore delle costruzioni e con un contributo utile nel fare emergere il sommerso degli affitti immobiliari», ha dichiarato ancora Vittorio La Placa al Giornale di Sicilia.

© Riproduzione Riservata.