BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Canone Rai in bolletta/ News oggi 25 maggio 2016, ultime notizie. Ostellino: è una patrimoniale sul possesso della tv

Canone Rai 2016 in bolletta, le ultime notizie riguardanti l'imposta sulla tv che quest'anno si paga con il conto elettrico e le principali news sull'azienda televisiva pubblica

Fotolia Fotolia

CANONE RAI 2016 IN BOLLETTA, NOVITÀ NEWS E ULTIME NOTIZIE. OSTELLINO: È UNA PATRIMONIALE SUL POSSESSO DELLA TV (OGGI, 25 MAGGIO) Con un intervento sulle pagine de Il Giornale, Piero Ostellino prende posizione contro il canone Rai in bolletta, spiegando che ora l’imposta “perde definitivamente la caratterizzazione di corrispettivo pecuniario per un servizio la visione dei programmi della tv di Stato e diventa una sorta di patrimoniale per il possesso del televisore”. Per l’ex direttore del Corriere della Sera, il canone dovrebbe essere versato per vedere i programmi Rai e rimanere distinto dalle altre tasse. Duro quindi il giudizio su Renzi: “Il rottamatore che si era presentato come un riformista che avrebbe cambiato la natura dello Stato si rivela, come i suoi predecessori, niente più che un rapinatore, attraverso una fiscalità sempre più repressiva alla quale sarà impossibile sottrarsi”.

CANONE RAI 2016 IN BOLLETTA, NOVITÀ NEWS E ULTIME NOTIZIE. SCONTO DI 10 EURO CON LA PROMOZIONE DI MIWA ENERGIA (OGGI, 25 MAGGIO) Se Matteo Renzi ritiene che il canone Rai in bolletta sia uno degli esempi concreti di come il Governo sta “finalmente riducendo il quantum delle richieste che lo Stato fa ai cittadini”, certamente molti di loro la pensano diversamente, dato che le polemiche sull’imposta relativa alla tv non accennano a diminuire, vista l’indignazione montata per il fatto che anche ciechi e sordi non sarebbero esentati dal canone. Sulla nuova modalità di riscossione del canone c’è però chi sembra pronto a poter aumentare il suo “giro d’affari”, attraverso una promozione. Miwa Energia, infatti, che riguarda sia nuovi che vecchi clienti.

Per coloro che attiveranno un nuovo contratto di fornitura di energia elettrica (anche tra gli attuali clienti gas) o per i già clienti che attiveranno un’utenza gas, ci sarà infatti uno sconto pari a una rata del canone, quindi di 10 euro. Uno sconto che sarà applicato in concomitanza con l’ultima rata prevista sul conto di ottobre.

© Riproduzione Riservata.