BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

FINANZA E POLITICA/ UniCredit cerca un coach da Champions League

Federico Ghizzoni, Ceo uscente di UniCredit (Infophoto)Federico Ghizzoni, Ceo uscente di UniCredit (Infophoto)

Oppure ancora: un avvicinamento fra UniCredit e Mediobanca-Generali potrebbe essere messo allo studio, anche se l'idea è nata ancora nel secolo scorso. Ma le banche d'affari chissà quante opzioni si accingono a proporre al nuovo top manager. Il quale però dovrà rispondere anzitutto ai grandi soci: che finora hanno lavorato a tempo pieno per settimane, sotto i riflettori della Borsa e dei media, soltanto per preannunciare il cambio di Ceo. Nel frattempo - come in Champions League - contano solo i risultati: dopo aver arrestato sul Piave dei 3 euro una ritirata del 70% al listino nell'ultimo annus horribilis, il nuovo capo-azienda dovrà fissare asticelle e superarle possibilmente al primo tentativo.

© Riproduzione Riservata.