BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

ZURICH/ Svizzera: Martin Senn, ex amministratore delegato, si è suicidato

A 59 anni di età si è suicidato l'ex amminsitratore delegato di Zurich Insurance Group Martin Senn, aveva lasciat l'incarico lo scorso mese di marzo, ecco di cosa si tratta

Martin SennMartin Senn

Si è suicidato l'ex amministratore di Zurich Insurance Group, Martin Senn, 59 anni. Il corpo del dirigente è stato trovato nella casa di vacanza che l'uomo aveva a Klosters in Svizzera. Senn aveva lasciato a fine 2015, il suo posto era stato preso da Mario greco, ex amministratore delegato di Generali. Secondo fonti a lui vicine, l'uomo non aveva preso bene l'allontanamento dal suo posto deciso in un riassetto dei vertici aziendali. Sconcerto e dolore è stato espresso dalla società per cui aveva lavorato. Sul sito ufficiale si legge:  "Perdiamo non solo un ex amministratore delegato e un collega molto apprezzato, ma anche un caro amico. I nostri pensieri sono con la sua famiglia in lutto e amici, ai quali estendiamo le nostre più sentite condoglianze. In segno di rispetto per Martin e la sua famiglia, non faremo ulteriori commenti". Anche il direttore generale della Camera di commercio della Svizzera Martin Sen ha espresso il suo cordoglio: "Questa è una perdita enorme; Martin Senn era una persona straordinaria. Gli esseri umani sono difficili da capire, ma dobbiamo accettare la sua decisione". Nel 2013 si era suicidato anche il direttore finanziario della società, Pierre Wauthier, sembra per le troppe pressioni ricevute dal consiglio di amministrazione.

© Riproduzione Riservata.