BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

730 PRECOMPILATO 2016/ News: le condizioni per la proroga della presentazione al 22 luglio (ultime notizie, 1 giugno)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Fotolia  Fotolia

730 PRECOMPILATO 2016, LE CONDIZIONI PER LA PROROGA AL 22 LUGLIO (ULTIME NOTIZIE, 1 GIUGNO) Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto che sposta dal 7 al 22 luglio la data di scadenza per presentare il modello 730: un rinvio che riguarda però l’invio della dichiarazione tramite Caf e professionisti abilitati, a patto però che abbiano già trasmesso l’80% delle dichiarazioni a loro carico entro il 7 luglio. Questa condizione dovrebbe consentire di evitare un accumulo di presentazioni della dichiarazione dei redditi e permettere ai contribuenti che si sono mossi per tempo di avere l’eventuale credito d’imposta già nella busta paga di luglio.

730 PRECOMPILATO 2016, DETRAIBILI ANCHE SPESE PER LA MENSA SCOLASTICA – In attesa dell’ufficializzazione della proroga per la presentazione del modello 730 precompilato che dovrebbe traslare, salvo clamorose sorprese, dal preventivato 7 luglio al 25 luglio, continuano ad esserci sempre maggiori chiarimenti sul modello e sulle spese ammesse in detrazione. Un modello che rispetto allo scorso anno presenta circa 700 milioni di dati in più, in buona parte dovuti all’inserimento delle spese mediche e quelle per i costi annuali di iscrizione alle Università Statali. Tuttavia tra le spese d’istruzione detraibili rientrano anche le spese per la mensa scolastica per cui i contribuenti possono sfruttare questa possibilità a loro vantaggio. La detrazione spettante è pari al 19% nella misura massima di 400 euro (in pratica al massimo si può raggiungere una detrazione di 79 euro) che comprende però anche le spese per tasse scolastiche, i contributi obbligatori e quelli volontari. Da un punto di vista prettamente pratico, le spese per la mensa scolastica devono essere inserite in uno dei righi del quadro E (Oneri e spese del modello 730/2016) che vanno da E8 a E12, indicando il codice 12. Va ricordato come le spese per la mensa non sia state già precaricate per cui vanno aggiunte al modello precompilato.



© Riproduzione Riservata.