BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a -6,51%. Crescita delle sofferenze bancarie in calo

Vediamo le notizie del giorno su Mps: dall'andamento del titolo in Borsa alle news e ai rumors pubblicati su agenzie e quotidiani riguardanti Montepaschi e le altre banche italiane

Infophoto Infophoto

Piazza Affari chiude in netto calo (-3,62%) e Mps termina la seduta con un -6,51%, sotto i 56 centesimi ad azione. Nel supplemento al Bollettino statitisco "Moneta e banche", la Banca d'Italia segnala che ad aprile il tasso di crescita annuale delle sofferenze bancarie è stato pari al 3,5%, in calo rispetto al 3,9% del mese precedente. Piazza Affari aumenta le perdite e Mps scivola a -3,9%, scendendo sotto i 57 centesimi ad azione. Dai dati della Banca d'Italia emerge che le banche del nostro Paese hanno aumentato le loro detenzioni di titoli di stato italiani, che ad aprile sono arrivate a 405,5 miliardi di euro. Crescono in particolare i Btp e i Bot in portafoglio, mentre calano i Ctz. Piazza Affari si muove in rosso, ma Mps cede lo 0,4%, scendendo sotto i 59 centesimi ad azione. Il cda di Unicredit ieri ha cominciato ad affrontare il tema della successione di Federico Ghizzoni. Stando a quel che riporta Milano Finanza, i consiglieri vorrebbero un manager con competenza intenzionale e profonda conoscenza del sistema bancario. Non sembrano esserci pregiudiziali sulla su nazionalità e dunque potrebbe essere anche uno straniero.

© Riproduzione Riservata.