BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SPY FINANZA/ La nuova "carta" della Germania contro la Bce

Oggi è attesa la decisione della Corte Costituzionale tedesca sul programma Omt della Bce. Una sentenza che potrebbe avere importanti conseguenze, spiega MAURO BOTTARELLI

La Corte Costituzionale tedesca (Infophoto) La Corte Costituzionale tedesca (Infophoto)

Complimenti alle candidate del Movimento 5 Stelle, capaci di un risultato straordinario a Roma e Torino: ora, però, vi tocca governare e il fatto che ieri mattina Acea in Borsa perdesse il 4%, fa capire fin da ora che quello di Virginia Raggi non sarà affatto un compito facile. Milano ha scelto Mr. Expo per un pugno di voti, come era preventivabile, visto che i voti Radicali sono andati a Sala e la Lega Nord di certo non ha perso il sonno e versato sudore e lacrime per il candidato troppo moderato. Bologna dimostra che un centrodestra a trazione salviniana non sfonda ma è capace di fare male, visto che solo due anni fa l'ipotesi di una candidata leghista nella rossa capitale emiliana che fosse capace, non solo di andare al ballottaggio ma di prendere il 45% dei consensi, sarebbe stata bollata come caso clinico. Napoli è un mondo a parte, ma se ai napoletani va bene così, la democrazia è bella per questo.

Ovviamente si è subito dato un connotato politico nazionale a quanto è accaduto alle amministrative e, di questo, l'ultimo che possa lamentarsi è proprio Matteo Renzi, vista la sua capacità di personalizzare qualsiasi argomento affronti (tra parentesi, complimenti per la bella figura durante la conferenza stampa con Vladimir Putin, anche il mio nipotino avrebbe twittato tutto il tempo per ingannare la noia, ma ha 6 anni e non fa il premier). Sicuri che siano queste elezioni un segnale per Renzi, che siano davvero la Appendino e la Raggi i motivi per cui il premier non pare più tanto sereno? 

Io penso che quanto accade in Italia incida davvero poco sul futuro del nostro Paese, ormai, visto che dal 2011 siamo a sovranità limitata ed eterodiretti a turno da Berlino, Bruxelles e Washington. E più che per la figuraccia rimediata da Giachetti al ballottaggio, fossi Renzi mi preoccuperei per il siluro arrivato contro il suo governo dagli Usa sono forma di inchiesta del New York Post sulla morte di David Rossi, capo della comunicazione di Monte dei Paschi, morto cadendo dalla finestra del suo ufficio in quello che per gli inquirenti è stato un suicidio. 

L'inchiesta del Post si basa sul filmato delle telecamere presenti sul posto e, in effetti, apre seri dubbi sull'ipotesi della caduta volontaria: perché ora, però? Cui prodest quell'attacco a freddo alla Banca, alla Procura e, di fatto, al governo che di Monte Paschi è tutore e proprietario? Si sa che le banche sono il nervo scoperto dell'esecutivo e, quindi, non penso sia casuale la scelta d'Oltreoceano, né per barsaglio, né per timing. Eppure ieri la Borsa di Milano era tonica, trainata proprio dal comparto bancario. Si festeggia la Appendino? 

No, la forte ascesa nei sondaggi dei voti favorevoli alla permanenza della Gran Bretagna nell'Ue, che adesso appaiono in vantaggio, a seguito dell'omicidio della deputata laburista, Jo Cox, sostenitrice del fronte del sì all'Ue. Rilassamento della tensione che si osserva anche sul fronte del reddito fisso, proprio per la minore avversione al rischio dei mercati che vedono la Brexit più lontana: lo spread tra Btp e Bund ieri ha aperto in calo a 136 punti, dopo essere volato sopra quota 150 giovedì scorso. Ma è vero che i favorevoli al Remain sono in vantaggio? Sì, ma di un'incollatura, pare 52% a 48% stando all'ultimo sondaggio riservato di un grande hedge fund londinese. 


COMMENTI
21/06/2016 - commento (francesco taddei)

la germania ha nella sua costituzione la supremazia nazionale prima di quella comunitaria e indirizza, con voto, il suo governo nella politica da tenere nell'ue. ecco la sovranità che vorrei. noi non l'abbiamo già da prima del 2011! ecco l'europa che vorrei: costruita rispettando le nazioni, non abolendole come vogliono fare gli euroburocrati (anche con la gran bretagna). in italia siamo sempre al si padrone, servo vostro, da sinistra a destra, passando per i cattolici.