BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

IDEE/ "Consumatori & co.", l'impresa per far ripartire l'economia

InfophotoInfophoto

Insomma, un nuovo target per i consumatori: produrre benessere in grado di fornire valore aggiunto alla ricchezza per lenire gli affanni che mettono a rischio il bene comune. Un valore aggiunto insomma per la responsabilità delle nostre azioni.

Occorre uscire dalla pratica dilettante, attrezzare professionalmente la nostra azione per reclamare risolutamente la gestione della domanda - marketing e pubblicità facciano un passo indietro - e così poter condizionare l'offerta: disporre come, cosa, quando, quanto produrre. Con accorte scelte tattiche - che non sto qui a raccontarvi - incidere sul prezzo delle merci. Poi, farci offerenti delle nostre mercanzie: il nostro tempo, l'attenzione, pure il danaro. Sono risorse scarse, hanno un valore inestimabile sul mercato. 

Dobbiamo fare utili per dare ristoro alle nostre finanze e un contributo alla produttività del meccanismo economico. Altro che credito in concessione e prebende di varia natura.

© Riproduzione Riservata.