BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a +5,22%. Veneto Banca: ok Consob al prospetto informativo sull'aumento di capitale

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto  Infophoto

MPS NEWS (aggiornamento delle ore 17:35) Piazza Affari chiude con un +1,99% e Mps termina la seduta a +5,22%, sopra i 61 centesimi ad azione. Dalla Consob è nel frattempo arrivato il via libera alla pubblicazione del prospettivo informativo relativo all'aumento di capitale da un miliardo che prenderà il via domani. Il collocamento avverrà in una forbice di prezzo tra 10 e 50 centesimi ad azione. Dall'esito dell'operazione si capirà se Veneto Banca, a differenza della Banca Popolare di Vicenza, riuscirà a sbarcare in Borsa. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 12:00) Continua il rialzo di Piazza Affari e Mps arriva a +4,5%, superando i 61 centesimi ad azione. Respira anche Unicredit, che guadagna il 3%. Sono non poche le pressioni sulla banca di piazza Gae Aulenti per scegliere il successore di Federico Ghizzoi. Secondo quanto riporta La Stampa, i nomi più quotati sono quelli di Marco Morelli, Gaetano Miccicheé, Flavio Valeri, Jean Pierre Mustier, Andrea Orcel e Alberto Nagel. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 9:10) Piazza Affari si muove in rialzo e Mps sale dell'1,8%, superando i 59 centesimi ad azione. Milano Finanza scrive che la settimana prossima verrà avviata l’asta per la piattaforma di gestione dei crediti non performanti di Montepaschi, sotto la regia di Mediobanca. Sono stati invitati a prendervi parte operatori finanziari internazionali specializzati nel ramo come Apollo, Fortress e Blackstone. La vendita dovrebbe essere chiusa entro fine anno.



© Riproduzione Riservata.