BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Borsa Italiana oggi/ Milano, news: chiusura a -0,53%, Fca a -3,39% (oggi, 19 luglio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Lapresse  Lapresse

BORSA ITALIANA OGGI (aggiornamento delle ore 17:35) Piazza Affari riesce a ridurre le perdite nel finale di seduta, chiudendo a -0,53%. Tra i rialzi sul listino principale si notano quelli di Recordati (+1,91%), Saipem (+2,02%) e Yoox (+1,12%). I ribassi più ampi sono invece quelli di Azimut (-1,84%), Bpm (-1,97%), Mps (-3,29%), Fca (-3,39%), Mediaset (-1,82%), Unipol (-2,18%) e UnipolSai (-2,21%). Fuori dal listino principale Stefanel chiude a -5,22%. Il cambio euro/dollaro si trova poco sopra quota 1,1, mentre lo spread tra Btp e Bund è sotto i 127 punti base. 

BORSA ITALIANA OGGI (aggiornamento delle ore 15:40) Continua ad essere una giornata negativa per Piazza Affari che in questo momento cede l’1,30% con l’indice FTSE MIB che si attesta a quota 16544. Tra i tioli migliori della borsa italiana figurano Yoox Net a Porter Group (+1,25%), Recordati Ord (+0,94%) e Terna (+0,37%). In grande sofferenza il comparto bancario ed in particolare Banca Mps (-6,26%), la Banca Popolare dell’Emilia Romagna (-5,49%), Fiat Chrysler Automobiles (-4,60%), Banca Popolare di Milano (-4,39%) e Banco Popolare -3,49%). In flessione il prezzo del greggio con il Brent che si attesta poco sotto i 47 dollari al barile, sale l’oro a 1329,8 mentre il cambio euro / dollaro è valutato a 1,10. Positive invece sono le notizie per quanto concerne lo spread tra i BTP decennali italiani ed i Bundes Tedeschi che si attesta sui 125,5 punti base per un rendimento dell’1,23%.

BORSA ITALIANA OGGI (aggiornamento delle ore 12:10) Piazza Affari perde l’1,7% e sul listino principale in rialzo restano Recordati (+0,8%), Telecom Italia (+0,1%), Terna (+0,4%) e Yoox (+0,9%). I cali più ampi sono fatti registrare da Bper (-5,7%), Mps (-6,2%), Fca (-4,4%), Intesa Sanpaolo (-3,5%), Ubi Banca (-5%) e Unicredit (-4,6%). Fuori dal listino principale Damiani sale del 3,3% Il cambio euro/dollaro resta sopra quota 1,105, mentre lo spread tra Btp e Bund scende sotto i 126 punti base.

BORSA ITALIANA OGGI (aggiornamento delle ore 9:45) Piazza Affari cede lo 0,6% e sul listino principale troviamo in rialzo solamente Buzzi (+0,1%), Saipem (+1,4%), Snam (+0,1%), Telecom Italia (+1,9%), Terna (+0,2%) e Yoox (+0,6%). I ribassi più ampi sono quelli registrati da Bpm (-2,5%), Bper (-1,5%), Fca (-2,9%), Ubi Banca (-2,1%). Fuori dal listino principale Zucchi sale del 5,5%, mentre Landi Renzo cede il 2,8%. Il cambio euro/dollaro si trova sopra quota 1,105, mentre lo spread tra Btp e Bund si attesta a 129 punti base.

BORSA ITALIANA OGGI: FTSE MIB PROVA ANCORA A RAGGIUNGERE I 17.000 PUNTI Dopo la chiusura in sostanziale pareggio di ieri, Piazza Affari cercherà ancora una volta oggi di portarsi verso quota 17.000 punti. Oggi arriveranno i dati dall’Inghilterra riguardo il valore dei sussidi di disoccupazione. Il dato riveste maggiore importanza soprattutto in virtù del fatto che gli analisti vogliono capire se l’industria inglese comincia già a risentire dell’uscita dall’Unione europea. Unitamente ai sussidi sarà comunicato il dato sulla disoccupazione.

Ieri sul listino principale milanese Monte dei Paschi di Siena ha fatto registrare un calo di quasi due punti percentuali. Spicca poi il balzo di Telecom Italia che con il suo valore di 0,69 euro per azione risulta alquanto interessante. Lo spread tra Btp e Bund rimane intorno ai 130 punti base.



© Riproduzione Riservata.