BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Notizie Mps/ In Borsa chiude a -3,29%. Bankitalia conferma 3 offerte le good bank italiane

Vediamo le notizie del giorno su Mps: dall'andamento del titolo in Borsa alle news e ai rumors pubblicati su agenzie e quotidiani riguardanti Montepaschi e le altre banche italiane

Lapresse Lapresse

MPS NEWS (aggiornamento delle ore 17:35) Piazza Affari chiude a -0,16% e Mps cede il 3,29%, scendendo sotto i 32 centesimi ad azione. La Banca d'Italia ha reso noto ufficialmente che sono giunte tre offerte per la cessione delle good bank italiane. Secondo alcune indiscrezioni, Apollo e Lone Star avrebbero presentato un'offerta per l'acquisto "in blocco" di Banca Etruria, Banca Marche, CariFerrara e CariChieti, mentre la terza offerta riguarderebbe solo le attività assicurative di Banca Etruria e potrebbe essere giunta da una compagnia italiana. Pare infine che Apax potrebbe valutare di proporre un'offerta nel caso venissero riaperti i termini della gara. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 15:20) Piazza Affari si trova in sostanziale pareggio e Mps cede il 2,3%, restando sotto i 32 centesimi ad azione. Secondo Francesco Boccia, per mettere davvero in sicurezza Montepaschi servirebbero 20 miliardi di euro. "L'unico che può metterli - spiega il Presidente della commissione Bilancio della Camera - è lo Stato". Boccia non sembra neanche molto contento del fatto che ci siano grandi banche internzionali pronte ad assistere Mps nel suo piano di cessione dei crediti deteriorati, visto che non hanno partecipato al Fondo Atlante, ma sembrano essere pronte a intervenire laddove possono avere lauti guadagni. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 11:45) Piazza Affari è ora in rialzo, ma Mps passa in rosso, con un -2%, che porta il titolo sotto i 32 centesimi. Secondo alcune indiscrezioni di stampa, sarebbero arrivate tre offerte per Banca Etrutria, Banca Marche, CariFerrara e CariChieti. Oltre ad Apollo, ci sarebbero anche Lone Star e Apax. Non si sa nulla sull'importo di tali offerte, anche se sembra che siano nettamente inferiori rispetto al miliardo e mezzo ipotizzato al momento della creazione delle good bank. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 9:10) Piazza Affari si muove in rosso, ma Mps sale dello 0,7%, avvicinandosi ai 33 centesimi ad azione. Secondo quanto riporta Milano Finanza, Jp Morgan e Mediobanca avrebbero messo a punto il piano per la cessione dei crediti deteriorati di Montepaschi, tramite cartolarizzazione. I titoli più “problematici” dovrebbero essere ceduti al nuovo Fondo Atlante, mentre per gli altri si potrebbe utilizzare la Gacs recentemente approvata dal Governo.

© Riproduzione Riservata.