BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Notizie Mps/ In Borsa chiude a -19,39%. Il Sindaco di Siena chiede un intervento del Governo

Vediamo le notizie del giorno su Mps: dall'andamento del titolo in Borsa alle news e ai rumors pubblicati su agenzie e quotidiani riguardanti Montepaschi e le altre banche italiane

Lapresse Lapresse

Piazza Affari chiude a -1,45% e Mps termina la giornata con un -19,39%, sotto i 27 centesimi ad azione. Il Sindaco di Siena chiede intanto al Governo un intervento su Montepaschi. Bruno Valentini in una nota scrive che si attende "misure tempestive e risolutive per consolidare Banca Mps. Bloccare speculazione è possibile, ottenendo dall'Europa o, se necessario, imponendo all'Europa soluzioni analoghe a quelle che pochi anni fa sono state utilizzate per mettere in salvaguardia le banche di altri Paesi, alcune delle quali sono tuttora esposte pesantemente sul fronte dei derivati. Il nostro Governo può e deve intervenire per risolvere un problema che penalizza l'intero sistema bancario italiano".  Piazza Affari resta in rosso e Mps cede l'8,7%, restando sopra i 30 centesimi ad azione. Secondo quanto riporta La Stampa, il Governo starebbe pensando di intervenire su Monte dei paschi con il lancio di obbligazioni convertibili per rafforzare il capitale della banca e sollecitando l'intervento di un nuovo Fondo Atlante per acquistare uno stock di crediti in sofferenza di Rocca Salimbeni.  Piazza Affari si muove in calo e Mps è sospesa per eccesso di ribasso con un teorico -7,29%, scendendo sotto i 31 centesimi ad azione. Secondo quanto riporta Milano Finanza, il Governo italiano continua a studiare un intervento su Monte dei paschi, prendendo in particolare come riferimento il caso della Germania, che ha avuto a maggio un via libera dall’Ue per un intervento in Hsh Nordbank in virtù di una precedente garanzia del 2013. E come noto con i Tremonti e Monti bond anche lo Stato italiano da tempo è impegnato a sostenere la banca toscana.

© Riproduzione Riservata.