BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NOTIZIE UNICREDIT/ In Borsa chiude a -9,4%. Possibile aumento di capitale da 5 miliardi di euro

Unicredit, titolo in Borsa: dopo il risultato degli stress test una seduta borsistica di grande sofferenza con il titolo che scende sotto i due euro, venendo più volte sospeso.

LaPresse LaPresse

Momento delicato per uno dei più grandi istituti bancari italiani soprattutto alla luce di quanto emerso dai stress test. Infatti, Unicredit dopo averli superati in maniera non brillantissima ha fatto i conti con una seduta borsistica alquanto travagliata che ha visto il titolo venir sospeso in diverse occasioni per eccesso di ribasso, fino a chiudere con un calo del 9,40% rispetto alla chiusura dello scorso venerdì. Dunque un momento delicato che dovrebbe imporre al Gruppo un aumento di capitale per almeno cinque miliardi di euro anche se gli analisti del settore parlano di una situazione ampiamente prevista giacché il costo del rischio è di 160 punti base rispetto ai 316 basis points del 2014 per cui non cambia la strategia per il titolo che resta quella di mantenere in portafoglio con un prezzo obiettivo pari a 3,1 euro che al momento però è abbastanza lontano. Non resta che vedere se nella giornata di domani ci possa essere il classico rimbalzo.

© Riproduzione Riservata.