BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SPILLO/ La doppia sberla per l'Europa dei burocrati

LaPresse LaPresse

Dunque, Eurostat conduce una battaglia retorica e di retroguardia sui numeri, mentre nel Far East le famiglie tirano su nuovi figli, fanno sacrifici per farli studiare, si aprono alle opportunità e sono resilienti almeno il doppio, se non il triplo rispetto ai "fighetti" europei ancora imbevuti del colonialismo dei perdenti chiamato grottescamente eurocentrismo.

Anzi, più questi numeri vengono ostentati, più il re è nudo e ormai non sa più cosa fare per sottrarre il suo corpo agli oltraggi della storia. I fatti sono testardi, come diceva uno che ha dato lezioni, non in contemporanea, allo zar Putin, che non mollerà la presa sull'asse euroasiatico con vista bifocale sul Far East.

 

P.S.: Ah sì, il piano di investimenti di Juncker…come va con la Deutsche Bank? Forse ho perso qualche passaggio…

© Riproduzione Riservata.