BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a +3,62%. Unicredit accelera la vendita di Pekao

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Lapresse  Lapresse

MPS NEWS (aggiornamento delle ore 17:35) Piazza Affari termina la giornata a +2,5% e Mps termina la seduta con un +3,62% che avvicina il titolo ai 24 centesimi. Secondo quanto riporta un quotidiano polacco, Unicredit starebbe acccelerando la vendita, cominciata a luglio, della controllata Pekao Bank. In prima fila per l'acquisizione ci sarebbe il gruppo assicurativo polacco Pzu. Giovedì a Milano dovrebbe esserci un incontro tra le due società per parlare dell'accordo. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 15:40) Continua a tenere banco la situazione dello storico istituto di credito senese, Monte dei Paschi di Siena con il piano per arrivare all’aumento di capitale ormai all’orizzonte ed il malessere dei piccoli azionisti che hanno chiesto alla Banca Centrale Europea il commissariamento. Intanto, arriva una sorta di mea culpa da parte del Partito Democratico. Il Pd infatti, nella relazione sulla Commissione d’inchiesta del Consiglio Regionale in merito alla fondazione Monte dei Paschi di Siena e alla Banca MPS, fa un excursus sulle decisioni sbagliate prese in passato per poi giungere alla conclusione che sia meglio tenere fuori la politica dalle banche. Tornando al presente, a Piazza Affari le cose stanno andando abbastanza bene con il titolo che in questo momento sta facendo segnare un rialzo dell'1,05% a quota 0,2316 euro. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 11:00) Piazza Affari resta in rialzo e Mps guadagna lo 0,4%, restando sopra i 23 centesimi ad azione. Carige, come ricorda Il Sole 24 Ore, si avvicina a delle tappe importanti per il proprio futuro. Innanzitutto la non facile cessione di crediti deteriorati per 1,8 miliardi di euro, su cui la Bce sta premendo molto. Ci sono poi da diminuire i costi, con il taglio di diversi sportelli. Insomma, per la banca ligure quelli davanti saranno mesi davvero importanti. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 9:10) Piazza Affari si muove in rialzo e Mps sale dello 0,9%, tornando sopra i 23 centesimi ad azione. Secondo quanto riporta Milano Finanza, entro la fine del mese Banco Popolare dell’Emilia Romagna potrebbe presentare una propria offerta per Banca Marche e Banca Etruria. In generale sembra anche che le nuove offerte per le 4 good bank italiane debbano arrivare in tempi piuttosto rapidi. Nelle ultime settimane si era parlato dell’interesse di alcuni fondi internazionali.



© Riproduzione Riservata.