BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Notizie Mps/ In Borsa chiude a +1,05%. Montepaschi uscirà dall'indice Stoxx Europe 600

Pubblicazione:mercoledì 24 agosto 2016 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 24 agosto 2016, 17.37

Lapresse Lapresse

MPS NEWS (aggiornamento delle ore 17:35) Piazza Affari chiude la giornata a +0,68% e Mps termina con un +1,05% che consente al titolo di attestarsi a 24 centesimi. Intanto Stoxx Limited ha reso noto che dal 19 settembre Montepaschi uscirà dallo Stoxx Europe 600, indice che rappresenta grandi, medie e piccole imprese di 18 paesi europei. Insieme alla banca toscana uscirà anche Unipol, mentre farà il suo ingresso Moncler. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 15:00) Piazza Affari prosegue in rialzo e Mps sale del 2%, sopra i 24 centesimi ad azioneMontepaschi ha deciso di attivarsi in aiuto della popolazione colpita dal terremoto in Centro Italia. In particolare, è stata avviata una raccolta fondi cui chiunque può aderire attraverso l'home banking, i bancomat e le filiali del gruppo, oltre che tramite bonifico bancario sul conto corrente numero 8605376 intestato a "Terremoto Italia centrale agosto 2016", con Iban IT77H0103014200000008605376. È possibile eseguire versamenti anche attraverso il call center di Mps mediante bonifico o addebito su carta di credito, chiamando il numero verde 800414141. Inoltre è stata decisa la sospensione del pagamento delle rate dei finanziamenti per famiglie e aziende residenti nelle zone interessate dal sisma che ne faranno richiesta. È stato inoltre stanziato un plafond da destinare a privati e aziende per gli interventi di prima ricostruzione. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 11:10) Piazza Affari si muove in rialzo e Mps guadagna l'1,2%, superando i 24 centesimi ad azione. Secondo quanto riporta Repubblica, la situazione non semplice di Montepaschi starebbe spingendo Jp Morgan e Mediobanca a cercare un "anchor investor", ovvero un investitore con una credibilità internazionale che possa mettere un'importante cifra sul piatto così da ridurre l'ammontare dell'aumento di capitale da cercare sul mercato. Lo stesso quotidiano romano ricorda che questa era sostanzialmente l'idea proposta da Corrado Passera per la banca toscana, il cosiddetto "piano B" che è stato poi scartatoMPS NEWS (aggiornamento delle ore 9:10) Piazza Affari si muove in rosso e Mps cede lo 0,4%, restando comunque sopra i 23 centesimi ad azione. Secondo quanto riporta Milano Finanza, Jp Morgan e Mediobanca avrebbero avviato una due diligence sui crediti in sofferenza di Montepaschi, propedeutica all’operazione che dovrà portare alla cessione, dopo cartolarizzazione, di oltre 9 miliardi di Npl della banca toscana.



© Riproduzione Riservata.