BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Notizie Mps/ In Borsa chiude a -1,97%. Nicastro: vendita delle 4 good banks in zona Cesarini o ai supplementari

Pubblicazione:mercoledì 14 settembre 2016 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 14 settembre 2016, 17.37

Lapresse Lapresse

MPS NEWS (aggiornamento delle ore 17:35) Piazza Affari chiude in ribasso dello 0,05% e Mps termina la seduta in rosso dell'1,97%, sotto i 23 centesimi ad azione. A Milano ha intanto preso il via il cda che dovrà nominare il nuovo amministratore delegato di Montepaschi. Roberto Nicastro ha invece fatto sapere che la vendita di Banca Etruria, Banca Marche, CariChieti e CariFerrara potrebbe avvenire "in zona Cesarini o ai supplementari" rispetto al termine previsto del 30 settembre. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 15:00) Piazza Affari è ancora in lieve rialzo e anche Mps vira in positivo, con un +0,2% che porta il titolo verso i 23 centesimi. Secondo quanto riporta Milano Finanza, domani il cda di Bper dovrebbe dare il via libera a un'offerta per Banca Etruria e Banca Marche. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 11:00) Piazza Affari si trova in territorio positivo, ma Mps cede il 2,1%, avvicinandosi ai 22 centesimi ad azione. Stando a quanto riportato da La Stampa, Fabrizio Viola, ex amministratore delegato di Montepaschi, avrebbe raccontato ad altri consiglieri di amminsitrazione della banca toscana di avere ricevuto una telefonata dal ministro Padoan e dal Presidente di Mps Massimo Tononi con la richiesta di farsi da parte. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 9:10) Piazza Affari si muove in rialzo e Mps guadagna lo 0,5%, avvicinandosi ai 23 centesimi ad azione. Secondo quanto riporta Repubblica, ieri a Francoforte i vertici di Montepaschi hanno avuto il via libera della Bce alla nomina di Marco Morelli quale amministratore delegato, che dovrebbe essere ratificata in un Consiglio di amministrazione convocato per oggi. Per il manager c’è subito da affrontare il piano di risanamento della banca toscana.



© Riproduzione Riservata.