BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

PREMIO GERMOZZI 2018/ Assegnato a Giulio Sapelli

Giulio Sapelli ha ricevuto oggi a Roma il Premio Manlio Germozzi 2018, istituito da Confartigianato Imprese e dalla Fondazione Manlio e Maria Letizia Germozzi

Giulio Sapelli riceve il Premio Germozzi 2018Giulio Sapelli riceve il Premio Germozzi 2018

Giulio Sapelli ha ricevuto oggi a Roma il Premio Manlio Germozzi 2018, istituito da Confartigianato Imprese e dalla Fondazione Manlio e Maria Letizia Germozzi, con questa motivazione: “Voce autorevole nel mondo accademico italiano ed internazionale, ha costantemente valorizzato l’etica del lavoro ed il ruolo dell’impresa come fattore di sviluppo economico e sociale. Le opere di carattere scientifico e l’attività giornalistica di Giulio Sapelli sono improntate da un pensiero originale e si collocano all’interno di vasti scenari geopolitici ricchi di connessioni alla scala globale. Anticipatore delle più moderne tendenze della scienza economica, ha onorato con la sua amicizia e i suoi brillanti contributi tante iniziative istituzionali di Confartigianato nel segno delle storiche intuizioni di Malio Germozzi”.

Giunto alla quarta edizione, il Premio viene conferito ogni anno a personalità di rilievo nazionale che hanno contribuito allo sviluppo e alla promozione dell’artigianato. Nelle precedenti edizioni è stato assegnato a Giuseppe Guzzetti, presidente dell’Acri, a Giuseppe De Rita, Presidente del Censis, e a Carla Fendi, Presidente della Fondazione Carla Fendi. Nel consegnare il riconoscimento, la Presidente della Fondazione Germozzi, Mariapia Garavaglia e il Presidente di Confartigianato Giorgio Merletti hanno ringraziato Giulio Sapelli “sapiente lettore dei fenomeni economici e sociali italiani ed internazionali, capace come pochi di comprendere l’Italia ‘dal di dentro’, con particolare riferimento all’artigianato ed alla piccola impresa, cogliendone la straordinaria capacità di sviluppo dell’economia e della società”.

© Riproduzione Riservata.