BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Educazione

SCUOLA/ Quelle riforme senza perché fatte sulla pelle degli studenti

SCUOLA/ Quelle riforme senza "perché" fatte sulla pelle degli studenti

I docenti dovrebbero fare mea culpa. Per aver accettato un cambiamento distruttivo della scuola italiana senza che nessuno spiegasse perché. Anzi plaudendo senza motivo. GIANLUCA ZAPPA