BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Scuola, fioccano gli appelli alla politica

Pubblicazione:

scuola-classe_FN1.jpg

Roma – Sono in molti a lamentare il fatto che l’attuale campagna elettorale (e la politica in generale) dedichi ben poca attenzione al tema della scuola. E proprio negli ultimi giorni sono emersi una serie di documenti che, proprio dal mondo della scuola, dell’università e anche della società civile, lanciano diversi appelli perché si torni a porre il tema scuola ed educazione al centro del dibattito pubblico. Ieri, infatti, è stata presentata al Liceo Visconti di Roma la lettera aperta del cosiddetto “gruppo di Firenze dal titolo «scuola: un partito trasversale del merito e della responsabilità». Presenti due dei firmatari, Giorgio Israel e Mario Pirani.
Ma sempre in questi giorni è stato anche presentato un «patto per la scuola» in sette punti, sottoscritto dal «Gruppo del buonsenso» per un percorso di riforme condivise sul tema della scuola, e che ha già raccolto oltre 50 adesioni. Infine, sul Sole24ore di oggi, viene rilanciato anche il Decalogo di Confindustria sul tema della scuola e dell’università, indicante una serie di obiettivi rafforzare la capacità competitiva del nostro sistema di istruzione.
Il problema sarà ora capire in che modo la politica realmente saprà recepire queste indicazioni, per costruire un vero percorso condiviso di riforme su un tema così importante. Certo l’urgenza, come sottolineano i sottoscrittori dei diversi appelli, è resa manifesta dalla situazione della scuola italiana, che nelle valutazioni internazionali, come ad esempio i dati Ocse-PISA, risulta essere ormai da anni decisamente indietro rispetto ai Paesi più sviluppati.



© Riproduzione Riservata.