BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INVALSI/ Sintesi del rapporto integrale sulle rilevazioni degli apprendimenti 2008-2009 nella scuola primaria

Pubblicazione:

pagellaR375_29ott09_jgp.jpg

 

Il 26 e il 28 maggio 2009 ha avuto luogo in 5.303 scuole primarie italiane la rilevazione degli apprendimenti in Italiano e Matematica, che ha coinvolto complessivamente oltre 350.000 alunni delle classi seconde e quinte, mediante una prova esterna standardizzata predisposta dell’INVALSI. I dati presentati nel rapporto sono basati sugli esiti della rilevazione effettuata in 1.069 scuole campione, che l’INVALSI ha selezionato ex ante, cioè prima dell’iscrizione di tutte le Istituzioni scolastiche, statali e paritarie, operanti su tutto il territorio nazionale. Nelle scuole campione la somministrazione è avvenuta alla presenza di un osservatore esterno, il cui compito è stato quello di garantire il rispetto del protocollo di somministrazione. Le verifiche statistiche effettuate non hanno messo in luce comportamenti opportunistici rilevanti; pertanto i dati presentati nel rapporto sono quelli inviati direttamente dalle scuole campione.

I risultati degli alunni della classe seconda della scuola primaria

 

Nella prova di Italiano della classe seconda le risposte corrette sono state pari al 65 per cento. Gli alunni hanno risposto correttamente al 68,8 per cento delle domande finalizzate a verificare l’ampiezza del loro vocabolario, al 63 per cento delle domande finalizzate a verificare la loro capacità di organizzare in modo corretto una frase e al 61,7 per cento dei quesiti tesi a valutare la loro abilità nella comprensione di un testo narrativo.

 

Nella prova di Matematica della classe seconda le risposte corrette sono state pari al 54,9 per cento (Rapporto di sintesi, Tavola 1). Gli alunni hanno risposto correttamente al 66,2 per cento delle domande finalizzate alla conoscenza dell’ambito “Misura, Dati e Previsioni”; più difficili si sono rivelati i quesiti relativi agli altri due ambiti, “Numeri” e “Spazio e figure”. Per questi ultimi la percentuale di risposte corrette si è fermata rispettivamente al 49,3 e al 46,3 per cento.

 

CONTINUA A LEGGERE LA SINTESI, CLICCA SUL SIMBOLO ">>" QUI SOTTO



  PAG. SUCC. >