BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCUOLA/ Educazione civica: le premesse per una società davvero multiculturale

Pubblicazione:

saggiginniciR375_15ott09.jpg

 

Ecco che allora è davvero necessario pensare a nuove modalità di educazione alla cittadinanza, perché essa non potrà consistere più solamente in un processo di “inculturazione”, ossia nella socializzazione del patrimonio di valori fondanti l’identità nazionale, ma dovrà educare anche al riconoscimento delle alterità distanti e all’impegno per una giustizia internazionale. La direzione di ricerca e di azione più efficace, quindi, è quella di un’educazione alla cittadinanza, che comprenda anche la dimensione interculturale, e che si dia come obiettivi l’apertura, l’uguaglianza e la coesione sociale.

È opportuno sottolineare che, come per ogni nuova sperimentazione, un ruolo determinante è svolto da noi insegnanti. Anche se sempre più spesso purtroppo ci ritroviamo di fronte a fatti ed eventi che ci rattristano perché portano alla distruzione dell’immagine della nostra categoria, non lasciamoci scoraggiare e ricordiamoci che solamente noi, con il nostro impegno, tenacia, serietà, professionalità, possiamo trasformare concretamente la scuola in una reale “palestra di democrazia”, in cui principi come libertà, giustizia, uguaglianza, pace diventino la linfa vitale di tutte le esperienze da far vivere ai nostri studenti.

 

(Loredana Lupo)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.