BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RIFORMA SCUOLA/ Il Consiglio di Stato boccia il ministero dell’Istruzione sulle circolari applicative

Pubblicazione:

ministero_pubblica-istruzione1R375.jpg

IL CONSIGLIO DI STATO DA TORTO AL MINISTERO DELL’ISTRUZIONE - Il Consiglio di Stato ha bocciato la richiesta di sospensiva delle circolari applicative emanate dal ministero dell’Istruzione.

 

Il Consiglio di Stato ha dato ragione al Tar del Lazio che aveva sospeso la circolare applicativa del ministero dell’Istruzione con la quale erano stati ridisegnati i quadri orari. Il ricorso contro le circolari del ministero era stato presentate dallo Snals-Confsal da Cgil-Fp e da due comitati di docenti e famiglie. Con i nuovi quadri orari le 36 o 40 ore settimanali si sarebbero ridotte a 32 ore, per le classi seconde, terze e quarte degli istituti tecnici e per le seconde e terze di quelli professionali.

 

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

 



  PAG. SUCC. >