BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

UNIVERSITA’/ Aprea (Pdl): l’autonomia è salva. Valditara (Fli): ma basteranno i soldi?

Pubblicazione:

307 favorevoli, 252 contrari: la Camera approva (Ansa)  307 favorevoli, 252 contrari: la Camera approva (Ansa)

Quando la riforma sarà legge, si tratterà di attuarla, a cominciare dagli statuti che dovranno dettagliare la governance. E a quel punto non è scontato che tutti gli atenei saranno pienamente collaborativi, come ha mostrato il caso di Firenze, dove il rettore ha “schierato” i docenti contro la riforma. Non ha dubbi però Valditara: «Ci sarà la valutazione dei risultati: chi rimane indietro sarà penalizzato nell’attribuzione delle risorse». «C’è una richiesta precisa di risultati - concorda Valentina Aprea - che gli atenei devono dimostrare di aver raggiunto per poter avere i soldi e finanziare l’università e gli aumenti di stipendi per i docenti. La parola d’ordine diventa responsabilità».

Intanto l’Anvur - l’agenzia nazionale di valutazione - aspetta ancora di funzionare a dovere.

 

 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.