BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

STUDENTI/ Lettera di Sogaro (CNSU) a Napolitano e la risposta del capo dello Stato

Pubblicazione:

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano (Imagoeconomica)  Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano (Imagoeconomica)

 

È sotto gli occhi di tutti, dalla stampa di questa mattina, il tentativo di strumentalizzare la Sua persona e la Sua funzione da parte di alcuni gruppi e di tanti organi di informazione, come se indirettamente venissero premiate e insignite del titolo di “associazioni studentesche” solo quelle formazioni che scelgono come metodo di protesta unicamente la piazza, con forme più o meno marcate di prevaricazione e di violenza, mentre le decine e decine di migliaia di studenti presenti nelle università, che sono intervenuti nelle recenti vicende universitarie con altre e più costruttive modalità, si vedono condannati all’anonimato e squalificati. Vi sarebbero dunque associazioni di serie A, quelle che alzano in un certo modo la voce, e associazioni di serie B o non-associazioni, quelle che perseguono i loro obbiettivi con modalità pacifiche, democratiche, costruttive.

 

In qualità di Presidente del CNSU, organo votato da più di 200 mila studenti nello scorso maggio, mi permetto di chiederLe di essere ricevuto, insieme a tutto il Consiglio, per esprimere, come abbiamo fatto in altre sedi in questi mesi, valutazioni critiche e proposte in merito alla attuazione del disegno di riforma che sta per essere approvato ed alla situazione - talvolta critica sotto molti punti di vista - nelle università italiane.

Resto in attesa, fiducioso di una risposta positiva.

 

Mattia Sogaro

Presidente del CNSU


CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE LA RISPOSTA DI NAPOLITANO ALLA LETTERA DEL PRESIDENTE DEL CNSU
 

 

 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >