BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ASILI NIDO/ Incontro a Monza: contro gli asili nido?

La presentazione di un recente saggio dal titolo provocatorio diventa l’occasione per sondare il punto d’incontro tra il punto di vista della persona, della famiglia, dell’educazione

bimbobomboR375_29ott09.jpg (Foto)

Esiste un’alternativa alla delega incondizionata dell’allevamento e dell’educazione dei figli, almeno nella prima infanzia? Può l’aumento di servizi di assistenza come gli asili nido, risolvere da solo il problema dell’occupazione femminile? E ancora: come fronteggiano le imprese e datori di lavoro l’evento della maternità, come gestiscono l’assenza prolungata delle lavoratrici, e poi le loro mutate esigenze e istanze personali? E infine: Quali sono le ragioni delle donne che abbandonano l’impiego dopo la nascita di un figlio? E quale sarebbe per queste stesse donne il modo migliore di conciliare famiglia e lavoro? L’incontro promosso dal Centro Culturale Talamoni prende spunto da domande come queste, per proporre una discussione aperta sul problema della conciliazione tra famiglia e lavoro.