BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YOUTUBE MATURITA’ 2010/ Il video contro le ansie da tesina: all’orale ci sono il nevrotico, l’ansioso, la emo, lo spccone e il figlio di papà…

Pubblicazione:

ansiamatuirtaR375.jpg

IL VIDEO DI YOUTUBE SULLA MATURITA’ - In un video di Youtube sulla maturità un gruppo di studenti inscenano il momento della tesina. Nel video di Youtube sono rappresentati i personaggi più tipici del liceo e le ansie più comuni in quei momenti.

 

CLICCA QUI O SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO CON IL VIDEO DI YOUTUBE SULLE ANSIE DELLA MATURITA’



Leggi anche: SCUOLA/ Prof sì, ma come? Pesano le 2 incognite della nuova legge, di F. Foschi

 

Siete nel panico per la maturità? E, in particolare, per la tesina ed il colloquio orale, unico momento in cui non potrete più barare o copiare dal vicino di banco o favi suggerire da un prof misericordioso? Un gruppo di studenti ha realizzato un video di Youtube che è l’ideale per stemperare l’ansia. Una rappresentazione di quello che avverrà al momento della tesina e durante il colloquio. Si tratta di un video in cui i caratteri dei personaggi sono portati al limite, ma riflettono molte delle caratteristiche comuni a molti studenti, in maniera autoironica e sottile. Ci sono tutti: dalla emo che, in fase gotico-adolescenzial-trasgressiva, vede la morte e il nero ovunque; c’è il classico burino, che non sa nulla; ma che, con la spavalderia pari solo alla sua ignoranza, risponde a tutto con convinzione: «la termodinamica? Ma certo, da “termos”, che dire caffè…»; c’è anche il figlio di papà, che ad ogni domanda tira fuori 50 euro come risposta, il paranoico balbuziente, quello preso da un attacco di panico che riesce solo a urlare, il nevrotico e l’insicuro, quello che ad ogni domanda si gira verso i compagni per la risposta.


Leggi anche: MATURITA’ 2010/ Prova di matematica, le 10 "regole d’oro" per non sbagliare

 

CLICCA QUI O SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO CON IL VIDEO DI YOUTUBE SULLE ANSIE DELLA MATURITA’

 

 



  PAG. SUCC. >