BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MATURITA’ 2010/ Toto-traccia, le ultime ansie: in arrivo Pirandello, Madre Teresa e Wikipedia?

Pubblicazione:

scuola_maturit%C3%A0R375.jpg

E secondo tototema.blogspot.com è probabile che il web domini anche il tema di attualità. Per esempio quest’anno potrebbe essere la volta di Wikipedia e del nuovo rapporto con il sapere. L’enciclopedia online è nata nel 2001 dall’idea di un ingegnere informatico dell’Alabama, Jimmy Wales. L’idea originaria è stata quella di creare un sito web in grado di raccogliere il sapere di tutto il mondo e distribuirlo gratuitamente a tutti. Paragonata all’Enciclopedia Britannica, secondo alcuni Wikipedia soffrirebbe di «inattendibilità». Tuttavia, come ha spiegato lo stesso Wales, accade molto spesso che un errore o un vandalismo venga subito corretto da un altro utente.

 

Infine una carrellata dei temi non letterari usciti negli ultimi dieci anni. Nel 2000 erano stati scelti i seguenti titoli: «L’Italia da terra di emigranti a terra di immigrati: cause e conseguenze socio-economiche»; «Giovanni Giolitti: metodi di governo e programmi politici»; «Da Gutenberg al libro elettronico: modi e strumenti della comunicazione»: «L’Olocausto»; «La piaga del lavoro minorile». I titoli del 2001 erano stati: «La piazza luogo dell’incontro e della memoria»; «Musica per tutti, tra arte e industria»; «L’Unità europea: un cammino di idee e di realizzazioni». Era stata quindi la volta di «Conoscenza, lavoro e commercio nell’era di Internet» e «Giovanni XXIII e il Concilio Vaticano II» (2002), «Il terrore e la repressione nel Novecento» e »L’acqua, risorsa e fonte di vita» (2003), «L’amicizia» e «La Costituzione europea» (2004), «Il viaggio» e «Le catastrofi naturali» (2005), «Giuseppe Mazzini» e l’Onu (2006), «La fine del colonialismo» (2007), «60 anni dalla Costituzione» e «La condizione della donna» (2008), «Innamoramento» e «150 anni dall’Unità d’Italia» (2009).

 

(Pietro Vernizzi)

 

RUBERESTI LE TRACCE DELLA MATURITA'? CLICCA SUL PULSANTE >> PER GUARDARE IL VIDEO DELLA POLIZIA POSTALE



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >